forex trading logo

Scarica il volantino

vol2016

Aiutaci a diffondere l'iniziativa, scarica il volantino e diffondilo

fuf

Chi è online?

 6 visitatori online

Condividi questa pagina

2 ottobre 2014: Manifesto della Giornata mondiale della nonviolenza a Torino PDF Stampa E-mail

Invito del Comitato Promotore Torinese


Siamo persone, organizzazioni e popoli che hanno deciso di camminare insieme, disposti a conoscersi ed a unirsi.

Il fallimento di questo modello di società si sta manifestando nelle più svariate forme: discriminazione sessuale, razziale e religiosa, emarginazione, criminalizzazione basata sulla provenienza e sul livello di povertà, esclusione dai servizi essenziali di sanità e istruzione, precarizzazione e sfuttamento del lavoro.
Assistiamo, a livello globale, al riarmo convenzionale e nucleare, all'invasione di territori e popoli per sfruttarne le risorse, all'utilizzo senza limiti dell’ambiente e delle persone e alla manipolazione costante delle menti attraverso i mezzi di informazione..

Noi non restiamo a guardare, non saremo complici della violenza.
La nostra risposta passa attraverso la nonviolenza attiva, l’unica scelta etica e strategica vincente ed innovativa, l'unica strada per riconciliarci con il passato che ci insegue e rivolgerci al domani con rinnovata speranza.

Agiamo nei più svariati campi culturali, politici e sociali, unendo ed unendoci, dialogando e proponendo, costruendo relazioni ed azioni, opponendoci con il nostro personale e collettivo impegno alla violenza, larvata e manifesta, che ci si para davanti.


In occasione del 2 ottobre, Giornata Mondiale della Nonviolenza, vogliamo organizzare insieme una serie di eventi per sensibilizzare, meditare, conoscere, fessteggiare, impegnarsi, affermando:

1 - Il rifiuto della guerra e della violenza come metodo per risolvere i conflitti
2 - l’uguaglianza di tutti gli esseri umani ed il diritto di ognuno a godere delle stesse opportunità degli altri 
3 - l’accettazione e la valorizzazione delle diversità personali e culturali 
4 - la libertà di professare qualunque idea e credenza nel rispetto reciproco
5 - la necessità della nonviolenza attiva come metodologia delle nuove forme di impegno
6 - la riconversione della Spesa Militare per costruire concretamente la Pace 


Con questi intenti comuni e nel rispetto della diversità di ognuno, sia esso singolo, organizzazione o comunità etnica o religiosa, ci impegnamo e vi invitiamo a realizzare insieme la Giornata Mondiale della Nonviolenza a Torino.

 

Hanno aderito al 20 settembre 2014

ASDC Perù, Associazione Umanista Freedom Forever, Convergenza delle Culture- Torino, Conexion - Mensile della Convergenza delle Culture –Torino, Handicap & Sviluppo, La Comunità per lo Sviluppo Umano, LAV Onlus - Lega Anti Vivisezione, Help to Change Onlus, Il Messaggio di Silo, Partito Umanista Torino, Orizzonti in Libertà Onlus

Adesione individuale >>>

Adesione Gruppi-Organizzazioni >>>

 

 

 
Joomla SEO by AceSEF


Powered by Joomla!. Valid XHTML and CSS.