forex trading logo

fuf

Chi è online?

 32 visitatori online

Condividi questa pagina

Benvenuto! PDF Stampa E-mail
080914-disarmo-01Nel  sito del comitato promotore del 2 ottobre (Giornata Mondiale della Nonviolenza)
di Torino.
 
In queste pagine troverai informazioni sugli eventi previsti, su quelli precedenti
e sulle idee che stanno alla base di queste iniziative.
 
Dal sito è inoltre possibile, per singoli e gruppi, aderire all'iniziativa.
 
Buona navigazione!
 
L’umanità è la mia nazione! PDF Stampa E-mail

in occasione della Giornata mondiale della nonviolenza

Incontro con Silvestro Montanaro
Modera Gian Mario Gillio – Articolo 21
Venerdì 5 ottobre 2018 ore 20,30

Presso Gruppo Abele Corso Trapani 91/b Torino

 

 

Siamo di fronte ad un bivio dello sviluppo umano. Da un lato il progresso tecnologico, che assicura comunicazioni sempre più rapide e maggiore facilità di spostamento, può favorire l’interscambio e la convergenza tra le culture.

D’altra parte sono evidenti i segni di una possibile regressione a periodi più bui dell’umanità. Per citare solo alcuni aspetti, assistiamo ad una sempre maggiore concentrazione delle risorse naturali ed economiche nella mani di pochi, alla crescita di razzismi, nazionalismi e fascismi, fomentati da paure reali ed indotte.

Ci sono tuttavia le condizioni per un salto evolutivo dell’umanità, per la creazione di una nuova coscienza, per la prima volta su scala mondiale, basata su una sensibilità nonviolenta e sulla convergenza delle culture e dei popoli.

Questo implica un grosso cambiamento sociale, culturale ed esistenziale. Per rendere possibile questo salto è indispensabile superare le logiche di contrapposizione ed attivare le proprie capacità empatiche, in una parola mettersi nei panni dell’altro e “sentire l’umano nell’altro”: questo viene facilitato dalla conoscenza reciproca.

Questa prospettiva è una bussola utilissima, in questi tempi confusi, un’immagine guida che traccia la direzione di un nuovo percorso storico, utilizzabile da tutte le organizzazioni ed i singoli che credono nelle possibilità evolutive dell’essere umano.

Le esperienze di Silvestro Montanaro raccontano di incontri e di scontri tra persone, popoli e culture da cui, lentamente e faticosamente, inizia a delinearsi la società di domani,  multiconfessionale e multietnica.

Durante la serata sarà attivo uno “spazio bimbi” con laboratorio di disegno.

Promosso ed organizzato da: Casa Umanista di Torino, Convergenza delle Culture, Orizzonti in Libertà Onlus, La Comunità per lo Sviluppo Umano, Help to Change Onlus, Comitato Sankara Torino, Gruppo Abele 

Silvestro Montanaro è giornalista e documentarista. È stato tra i realizzatori, tra gli altri, dei programmi televisivi “C’era una volta”, “Samarcanda”, “Sciuscià”, “Dagli Appennini alla Ande”. I suoi documentari hanno girato il mondo e accompagnato numerose campagne di verità e di difesa dei diritti umani. E hanno ricevuto in Italia e in tutto il mondo i più prestigiosi riconoscimenti.

Per aggiungersi all’organizzazione: Giorgio – 3356695959 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per partecipare alla serata con uno stand: Daniela 3386152297 –  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica e diffondi il volantino

 
Seminario: "La riconciliazione" PDF Stampa E-mail

41550898 2226393680735483 1957933718886678528 o

Domenica 7 ottobre 2018 dalle ore 14:30 alle 17:30

 Via Oropa, 29A, Torino

 

NESSUN CAMBIAMENTO SARA' POSSIBILE SENZA RICONCILIAZIONE
Sono molti coloro che vorrebbero cambiare la propria vita, ma nessuno riuscirà a farlo se non si riconcilierà con il proprio passato e con l'ambiente in cui vive.
(Silo)

CONOSCERSI, ACCETTARSI, RICONCILIARSI
Ci conosciamo poco, eppure quella di conoscere e accettare se stessi è la prima scelta per chi vuole veramente crescere e cambiare.

SEMINARIO...
Questo seminario punta a meditare su questa esperienza cercando di ubicarsi in un livello di spiritualità profonda. Si tratta di una sfida non da poco, perché definisce la condizione necessaria per porsi mentalmente di fronte ad un buon lavoro di riconciliazione. 
Inoltre, propone la creazione di un aforisma personale che concentri una grande carica emotiva positiva per facilitare il progressivo processo di riconciliazione.

14.30 - Inizio Seminario
15.00 - Rilassamento e Cerimonia di forza
15.30 - Riflessioni e letture sul tema
16.00 - L'aforisma personale
16.30 - Riflessioni sullo sguardo interno
17.00 - Gioco sulla fiducia
17.30 - Termine Seminario.

PER PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI: Stefano - 338.1719367
Il seminario è gratuito. Chi vuole può lasciare un contributo a piacere per il locale che è totalmente autogestito e autofinanziato.

 
Joomla SEO by AceSEF


Powered by Joomla!. Valid XHTML and CSS.